Ambito: Minori
Sede: Bologna

Comunità per l'autonomia
Struttura residenziale per minori stranieri non accompagnati (Msna) con un buon livello di responsabilità personale, finalizzata al lavoro verso l'autonomia

Nel VillaggioFondata nel 1999 per l’accoglienza di minorenni inviati da Centro di Giustizia Minorile con provvedimenti di misura cautelare, o in messa alla prova, come reale alternativa al carcere, nel corso degli anni la comunità si è specializzata nell’accoglienza di minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio provinciale, prevalentemente in tutela al comune di Bologna.

Nel 2012 è stata chiesta l’autorizzazione al funzionamento come comunità per l’autonomia. Sono tuttavia possibili ingressi anche di minori dal Centro di Giustizia Minorile o con altre problematiche, il cui progetto sia coerente con il lavoro finalizzato all’autonomia dei minori. Per vedere l'attività del centro puoi cliccare qua

Ai ragazzi accolti viene fornito un sostegno nell’elaborare i propri vissuti e vengono intrapresi percorsi di crescita basati sulla valorizzazione delle capacità e lo sviluppo di quelle inespresse. Il lavoro educativo della comunità è generalmente impostato sull’acquisizione di competenze di autonomia (istruzione e ricerca del lavoro, gestione del denaro, monitoraggio delle relazioni amicali, ricerca abitativa), tali per cui il ragazzo sia in grado, al compimento della maggiore età, di proseguire il proprio percorso di vita in autonomia.

CARTA DEI SERVIZI SCARICABILE QUI

Indirizzo:
via Scipione dal Ferro, 4
Bologna

Contatti:
Telefono: 051/302099
Fax: 051/4294974
E-mail: villaggio@gruppoceis.org

Giorni e orari d’apertura:
24 ore su 24

Utenza:
maschile, di età compresa tra i 16 e i 18 anni

Numero di posti:
14

Condizioni di ingresso:
invio da Servizi sociali del Comune di Bologna, Ausl, Comunità di prima e seconda accoglienza, Centro per la Giustizia minorile dell'Emilia-Romagna. 

Collaborazioni attive:
Servizi sociali, Uffici giudiziari, scuole, Uisp, aziende del territorio provinciale di Bologna, neuropsichiatria infantile, psichiatria adulti e Università di Bologna.

Servizi disponibili:
cucina per la preparazione dei pasti, attività sportiva, mediazione culturale, alfabetizzazione, attività ludico-ricreative, verifica dell'inserimento lavorativo.