Gli Auguri di Padre Giuliano per la S. Pasqua 2019

“La pietra scartata dai costruttori è divenuta la pietra d’angolo“, frase tratta dal Salmo 118, è la proclamazione con la quale i primi cristiani esprimono la loro fede nella vittoria della croce.

Nella morte di Gesù, contemplano il trionfo inaspettato di una vita nuova che esploderà nella risurrezione, gioiscono di un amore in eccesso, capace di sconfiggere tutte le schegge di morte che l’uomo da sempre dissemina.

Sotto l’ispirazione dello Spirito arrivano a riconoscere e fare proprie le motivazioni, la sensibilità e le scelte che avevano guidato Gesù nella sua missione e nella conseguente accettazione fiduciosa della sua fine, da lui stesso così espresse: “sono venuto perché nessuno vada perduto, sono venuto per servire non per essere servito e dare la mia vita in riscatto per molti”.

DIPENDO DA ME.

Per "Donne che amano troppo"

Gruppi sulla dipendenza affettiva

 

Amare se stessi è l'inizio di una lunga storia d'amore.

Liberarsi dalla dipendenza affettiva per ricominciare a vivere.

 

Da aprile/maggio 2019, CEIS organizza gruppi sulla dipendenza affettiva, ogni mercoledì dalle 18.00 alle 20.00 a Modena. Per accedere è necessario un colloquio conoscitivo.

Per prenotazioni e colloquio scrivere a Simona Silvestri s.silvestri@gruppoceis.org

È previsto un contributo spese a carico dei partecipanti.