Sono aperte le iscrizioni - c’è tempo fino al 28 agosto - per la richiesta di partecipazione alla prova di ingresso al Corso di Laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione, organizzato dall’Istituto “Giuseppe Toniolo” di Modena. Il Corso, dopo un primo anno con piano di studi comune, si articola in due indirizzi, a scelta degli studenti: Educatore nei servizi socio-educativi ed Educatore nei servizi educativi per l’infanzia. Rivolto a studenti lavoratori con un diploma di scuola media superiore, il Corso prepara educatori con competenze socio-pedagogiche nel settore dell’educazione, della rieducazione e della formazione, per metterli in condizione di operare con una visione integrale della persona.

Il titolo di Laurea triennale conseguito presso l’Istituto, rilasciato dallo Stato Pontificio ma riconosciuto a pari titolo delle Università statali italiane, apre a possibilità di lavoro presso Cooperative Sociali e per l’iscrizione delle stesse agli Albi degli Enti Ausiliari. Consente inoltre di accedere - previa valutazione - ad altre Università per conseguire la Laurea Specialistica.

Quello che si avvierà il prossimo 28 settembre sarà il 7° anno del Corso. L’indirizzo per Educatore nei servizi socio-educativi è attivo fin dall’anno accademico 2013-2014 mentre l’indirizzo per Educatore nei servizi educativi per l’infanzia è stato introdotto per la prima volta nell’anno accademico appena concluso. Entrambi i percorsi di studio rispondono alle normative che regolamentano le professioni educative, entrambe aggiornate negli ultimi anni.

Nel mese di Luglio gli uffici amministrativi del CEIS hanno lasciato gli storici locali di Via Toniolo all'interno del Parco XXII Aprile per spostarsi a qualche centinaio di metri in Viale Gramsci 10. I lavori ancora fervono, ma gli uffici sono già operativi. Tutti i contatti telefonici dei vari uffici e gli indirizzi e-mail sono restati identici. Nel mese di luglio e agosto gli uffici osserveranno il seguente orario: dal lunedì al giovedì 8/16 e il Venerdì 8/14 salvo diverso appuntamento.

Nella nuova sede di Viale Gramsci trovano posto la Direzione Generale e Amministrativa, gli uffici amministrativi e del personale, tutta l'area tecnica, la qualità, l'ufficio coordinatori, i tirocini , la segreteria e la presidenza. Nella storica sede di Via Toniolo restano invece l'ambulatorio, l'accoglienza, i servizi di prevenzione e consulenza, la progettazione, la formazione, larea lavoro, l'Istituto Toniolo, l'Associazione Alchemia e CESAV e da settembre il servizio REMIDA per bambini con disturbo specifico dell'apprendimento che si trasferiscono dalla precedente sede presso la Parrocchia di san Pio X in via Bellini.

I nuovi uffici consentiranno di meglio organizzare l'attività e migliorare la collaborazione garantendo anche i giusti spazi di lavoro. Questo nuovo investimento della Fondazione CEIS consentirà anche di realizzare nella sede di Via Toniolo oltre agli ambienti destinati a Remida anche una ulteriore aula didattica che potrà accogliere il nuovo corso dell' Istituto Toniolo  per Educatori dell'Infanzia che si aggiunge a quello per Educatori Sociali.